Libia: scontri fra milizie, 13 morti a Tripoli.

A fronteggiarsi due importanti gruppi armati dell'ovest del Paese

Libia: scontri fra milizie, 13 morti a Tripoli.
Getty

Continuano i combattimenti vicino al campus dell'Università e al Tripoli Medical Center, dove molte persone avevano cercato rifugio durante la notte per sfuggire alle violenze in corso da giorni. 
 

Almeno 13 morti di cui tre civili compreso un bambino di 11 anni.  I feriti sono 30. Questo il bilancio aggiornato degli scontri armati tra miliziani rivali a Tripoli. A fronteggiarsi due importanti gruppi armati dell'ovest della Libia: la forza Al-Radaa e la brigata dei Rivoluzionari di Tripoli.