Original qstring:  | /dl/rainews/TGR/articoli/pug-app-telefonino-per-visite-mediche-asl-taranto-c934bb33-52a4-469f-9527-1a59649cd164.html | rainews/live/ | (none)
TGRPuglia
Salute

Premiata la Asl per la App che gestisce le visite mediche

"Tutto salute" vincitore del Premio della Federazione di Asl e Ospedali. Una App per prenotare, disdire, spostare la data, pagare il ticket, tutto on line con un click

Condividi
 Una App che con un click consente di avere il quadro completo delle visite prenotate, disdirle o spostarne la data, pagare il ticket, essere aggiornati sui controlli da effettuare, i programmi vaccinali da completare. Il tutto pagato on line, anche i ticket. E' il sistema di Recall telefonico "TuttoSalute" realizzato dalla Asl di Taranto, vincitore del Premio assegnato da Fiaso, la Federazione di asl e ospedali, per l'Innovazione digitale in sanità, nell'ambito del convegno di presentazione dei risultati della Ricerca 2018 promossa dall'omonimo Osservatorio del Politecnico di Milano. Nel 2017 il servizio è stato utilizzato da oltre 182mila assistiti e riassegnando oltre 34mila visite, disdette grazie alla App, è stato possibile abbattere del 10,6% le liste d'attesa, ottimizzando nel contempo i costi del personale e garantendo un miglior utilizzo dei macchinari, come Tac e risonanze. Grazie a "TuttoSalute" i cittadini hanno potuto sentire la ASL "più vicina" e beneficiare di un promemoria "ad personam" su dove, a che ora e con quali avvertenze (ad es. presentarsi digiuno) effettuare la prestazione. Il servizio prevede anche il promemoria via sms a quei cittadini che, non avendo risposto nelle fasce orarie predisposte dalla ASL, hanno comunque messo a disposizione un numero di cellulare su cui essere contattati. Nel 2017 il servizio di promemoria ha ricordato via sms 76.340 prestazioni prenotate. A breve, sarà disponibile anche via App e rappresenterà un vero e proprio empowerment per il cittadino che sullo smartphone, potrà avere sotto controllo, prenotare o posticipare anche le visite di familiari anziani/minori. Davvero significativi saranno i benefici del sistema Sm@rtTicket con cui, sempre via app, sarà possibile pagare prestazioni e, soprattutto, verificare nonché regolarizzare "in un click" la propria posizione debitoria.
Condividi