Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Assalto-al-Congresso-omaggio-di-Joe-Biden-al-poliziotto-deceduto-durante-irruzione-fdf964d3-cb3b-4307-abff-fe9635ce97e7.html | rainews/live/ | true
USA2020

La cerimonia in Campidoglio

Assalto al Congresso, l'omaggio di Joe Biden al poliziotto deceduto durante l'irruzione

Condividi
Il presidente Joe Biden si è recato in Campidoglio per rendere omaggio a Brian Sicknick, il poliziotto morto a seguito degli scontri avvenuto lo scorso 6 gennaio a Capitol Hill.

Biden, poco dopo l'inizio della cerimonia, ha messo la mano sull'urna al centro della Rotonda del Campidoglio, dicendo una preghiera e scuotendo tristemente la testa mentre osservava una corona commemorativa posta nelle vicinanze. Anche la speaker della Camera Nancy Pelosi, il leader della maggioranza al Senato Chuck Schumer e una manciata di altri leader del Congresso hanno reso omaggio al poliziotto.

Sicknick è deceduto il giorno successivo agli scontri per le ferite riportate. 42 ​​anni, di South River, New Jersey, il poliziotto si era arruolato nella Guardia Nazionale sei mesi dopo il diploma di scuola superiore nel 1997 e aveva partecipato alle missioni in Arabia Saudita e nel Kirghizistan. L'agente era entrato a far parte della sicurezza del Campidoglio nel 2008. Sulla sua morte restano al vaglio diverse ipotesi: il colpo in testa con un estintore e la possibilità, secondo gli inquirenti, che abbia ingerito una sostanza chimica.
Condividi