Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Asterix-le-donne-e-l-amore-3d9022e8-96fa-44d8-ae38-425b85f595e4.html | rainews/live/ | true
CULTURA

In uscita "Asterix e il Grifone"

Asterix, le amazzoni e l'amore

Una nuova storia disegnata da Ferri e Conrad 

Condividi
di Cecilia Tosi Asterix incontra le donne, ma non se ne innamora. Nella sua ultima storia - "Asterix e il Grifone" - il protagonista dei fumetti francesi più celebri al mondo conosce Maminovna e Kalachnikovna, amazzoni che guidano il popolo fantastico dei Sarmati, e resta interdetto dal loro modello sociale, in cui le donne combattono e gli uomini si occupano delle faccende domestiche.

Non fa concessioni al politically correct, questo Asterix nato due anni dopo la morte di Uderzo, che insieme a Goscinny lo inventò 62 anni fa. Lo disegnano Ferri e Conrad, che in questo album richiama tre delle passioni proprio di Uderzo: i cavalli, la foresta e le creature mitologiche. Insieme a Obelix e al fido Idefix, il piccolo eroe viaggia in Asia centrale, accorso in aiuto di uno sciamano amico del druido Panoramix. L'esercito romano vuole catturare il mitico Grifone - metà aquila e metà leone - e minacciano l'esistenza di un popolo amante della natura come i Sarmati, con i quali i Galli simpatizzano pur diffidando della loro organizzazione matriarcale.
 
Non mancano i riferimenti all'attualità e alla pandemia, con una misteriosa pozione che sembra un vaccino e un indigeno che si chiama Klorokina, ma i Galli restano i Galli, quelli che amano fare a botte e mangiare il cinghiale, quelli che portano a casa incassi milionari a ogni uscita editoriale, anche dopo la morte dei loro inventori: negli ultimi due anni le vendite dei loro album sono cresciuti di più del 25% e adesso Ferri e Conrad si aspettano di vendere "almeno" 5 milioni di copie. Niente male per un piccolo gallo sessantenne, che arriverà in Italia con il suo grifone il 28 ottobre.
Condividi