Original qstring: print | /dl/rainews/articoli/Atp-Finals-Thiem-elimina-Djokovic-e-vola-in-finale-5aa9b683-c1b0-4691-ae07-72054a7f3d44.html | rainews/live/ | true
Rai News
SPORT

Tennis

Atp Finals, la caduta degli Dei: Thiem elimina Djokovic e Medvedev liquida Nadal

Sconfitti i primi due del mondo nelle semifinali delle Atp Finals (5.700.000 dollari di montepremi), che per il dodicesimo anno di fila si disputano alla "O2 Arena" di Londra, prima di passare il testimone a Torino.

Dominic Thiem è il primo finalista. L'austriaco si aggiudica una vera e propria battaglia, durata due ore e 55 minuti di gioco, contro Novak Djokovic prima di spuntarla per 7-5 6-7(10) 7-6(5).

Match rocambolesco, col serbo che annulla ben quattro match-point al rivale nel tie-break del secondo parziale. Ma Thiem mantiene i nervi saldi, nel tie-break decisivo va addirittura sotto 4-0 ma ribalta tutto e alla sesta palla match dell'incontro riesce finalmente a mettere al tappeto il numero uno del mondo.

''E' stata una battaglia mentale oltre che fisica incredibile. Giocare contro questi campioni, per giunta alle Finals, è qualcosa di davvero speciale". Queste le prime parole di Thiem dopo il successo su Djokovic.

"Credevo che dopo la vittoria agli Us open non avrei potuto vivere emozioni altrettanto forti ma mi sbagliavo", aggiunge il 27enne austriaco. "Cercherò di essere pronto per domani. Dopo aver combattuto così tanto in questo torneo non posso che provare a conquistare il trofeo. E comunque quel che è certo è che ci sarà un nuovo vincitore''.

Adesso il 27enne di Wiener Neustadt attende il russo Daniil Medvedev, vincitore di Rafa Nadal in un altro match combattuto, concluso con il punteggio di 3-6, 7-6(4), 6-3.