Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Bolzano-Valanga-sul-Gran-Zebru.-2-scialpinisti-morti-4151bce6-7d82-44d4-a20f-b79eb51d985b.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Incidenti montagna

Bolzano. Valanga sul Gran Zebrù, 2 scialpinisti morti

La massa nevosa ha coinvolto una cordata di 4 persone 

Condividi
Una valanga sul Gran Zebrù nel gruppo Ortles-Cevedale ha travolto e ucciso  due scialpinisti. Una terza persona è stata ferita lievemente. Stando alle prime informazioni il ferito sarebbe stato trasportato all'ospedale di Bergamo. Sono intervenuti anche il soccorso alpino di Bormio e Sondrio.

Alto 3.851 metri il Gran Zebrú, è un’imponente ghiacciaio del Gruppo Ortles-Cevedale, e si trova al confine tra l'Alto Adige e la Lombardia nella Provincia di Sondrio. La cordata, composta da quattro alpinisti, stava scalando sul versante altoatesino, lungo la via normale. A 3.500 metri di quota, in una zona mista di roccia e neve, mentre i quattro stavano proseguendo con i ramponi, due di loro sono stati investiti e trascinati dalla valanga. Sul posto sono arrivati  il soccorso alpino di Bormio e Sondrio che quello di Solda, guidato da Olaf Reinstadler.

Quando i due sono stati recuperati erano ormai morti.
Condividi