Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Borse-deboli-cede-l-high-tech-8bd68000-25bc-4e84-b75b-d60edb63aeb2.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Mercati

Borse deboli, cede l’high-tech

Condividi
di Paolo Gila Borse deboli con tendenza al peggioramento. I titoli tecnologici zavorrano la seduta delle Borse europee che hanno iniziato a perdere sempre più terreno, mettendosi in scia con l'apertura negativa di Wall Street che poi si è appesantita (Dow Jones -0,76% e Nasdaq -2,12% alle 16 ora italiana%).

Male anche il settore auto dopo lo scivolone di Ferrari (-6%) a causa del rinvio dei target, che sta penalizzando tutto il comparto. La peggiore a livello continentale è la Borsa di Francoforte (-2,20%) che sconta il netto calo di alcuni titoli come Infineon e Siemens. Milano segue a ruota con una flessione dell’1 e 70%. Parigi cede lo 0,71% e Londra lo 0,28%.

Sul mercato dei titoli di stato lo spread tra btp e bund è a 105 punti base con il rendimento dei nostri decennali allo 0,81%. Euro contro dollaro a 1,20 e 20.
Condividi