Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Borse-in-attesa-della-Bce-Wall-Street-rassicurata-dalla-Fed-e3e88bbd-15f0-41f2-b10c-b405b99c7142.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Mercati

Borse in attesa della Bce. Wall Street rassicurata dalla Fed

Condividi
di Fabrizio Patti La borsa di Milano in apertura era in rialzo di mezzo punto percentuale, a metà seduta però è tornata sulla parità. Oggi è appesantita dai cali nei settori bancari, industriali ed energetici. 

Anche nel resto d'Europa progressi limitati. Sul fronte macro buone notizie questa mattina dalla Germania, perché gli ordini all'industria a febbraio sono aumentati per il secondo mese di fila. Tra le borse principali, Francoforte invariata, Parigi +0,4%, Londra +0,2%. 

Gli investitori attendono le minute dell'ultima riunione della Bce. Ieri sono stati rassicurati da quelle della riunione di metà marzo della Fed americana. I suoi consiglieri hanno detto che la politica monetaria deve rimanere espansiva finché non ci saranno segnali più robusti su occupazione e inflazione. 

I future che anticipano l'apertura di Wall Street sono in rialzo: quello sul Nasdaq +0,8%, S&P500 +,3%, Dow Jones invariato. Gli investitori in questa fase sembrano più attenti alle opportunità del piano sulle infrastrutture che all'aumento delle tasse sulle imprese che pure è stato prospettato. 

Tra i titoli: maggiori rialzi per Saipem e Moncler: entrambi hanno ricevuto delle promozioni da parte di società di investimenti. Maggiori ribassi per due bancari, Banco Bpm (-1,9%) e Unicredit (-2,2%).
 
Condividi