Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Borse-in-forte-calo-salgono-spread-e-petrolio-654ead0e-ada6-44bf-a5ac-a5e553cfb7a7.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Borse in forte calo, salgono spread e petrolio

Condividi
di Paolo Gila Chiusura negativa per tutti i mercati europei. Anche Wall Street, che ha aperto nel pomeriggio in leggero calo, ha visto poi appesantirsi il bilancio con il Dow Jones e il Nasdaq in flessione di un punto e mezzo in prossimità delle chiusure delle borse europee. E così, al termine di una giornata molto convulsa, Piazza Affari ha perso il 2 e 67% risultando la peggiore. Francoforte ha contenuto le perdite a -0,47%, mentre Londra e Parigi hanno segnato rispettivamente -1 e 35% e – 1 e 57%.
Il prezzo del petrolio è salito (WTI a 27 dollari il barile, +7%) in vista della riunione straordinaria dell’Opec in calendario lunedì. Ne hanno tratto beneficio i titoli energetici (ad eccezione di Eni, in forte calo per un giudizio negativo di JP Morgan) mentre sono scese le quotazioni di bancari e industriali.
Lo spread btp/bund è in rialzo a 196 punti base con il rendimento dei nostri decennali all’1 e 53%. L’euro è ancora in calo e contro dollaro scende a 1,07 e 85.
Condividi