Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Borse-in-netto-calo-sale-lo-spread-btp-bund-d313b748-50a6-42b9-bb9d-53ffae2f3270.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Borse in netto calo, sale lo spread btp/bund

Condividi
di Paolo Gila Lasciato alle spalle un trimestre di pesanti perdite, i listini avviano il nuovo ciclo ancora in retromarcia. Wall Street ha aperto con il Dow Jones a -4%, e con il Nasdaq a -3%. In questo contesto, Milano cede il 2,44%, più pesanti le flessioni delle altre piazze: Londra -3,88%, mentre Francoforte e Parigi sono in discesa di oltre 4 punti percentuali. Sul listino di Piazza Affari spicca il +4.11% di Atlantia, tra i pochi titoli in controtendenza, sulle ipotesi di accordi sul ramo autostradale del gruppo in Italia. Bene anche Eni (+2,10%) dopo l’annuncio che la principale banca cinese è entrata con una quota superiore all’1% del capitale sociale. Nervosismo sui titoli di Stato. Il rendimento del Btp decennale è salito all’1,52%, mentre il Bund tedesco scende a -0,49%. Il differenziale si porta dunque a quota 202 punti base dopo aver toccato i 208 punti base, sui livelli massimi delle ultime due settimane. Resta vicino ai minimi da 12 anni a questa parte il prezzo del Petrolio. Il Wti viene scambiato a 20,28 dollari al barile. Sul mercato valutario l’Euro continua a perdere terreno sul Dollaro con il cambio sceso a 1,0930.
Condividi