Original qstring: refresh_ce | /dl/rainews/articoli/Brasile-crolla-un-viadotto-in-costruzione-a-Belo-Horizonte-ci-sarebbero-delle-vittime-19d555a8-fdc9-48a2-9518-17b3b547d696.html | rainews/live/ | true
MONDO

Travolti un pullman e un'auto

Brasile, crolla un viadotto in costruzione a Belo Horizonte: ci sarebbero delle vittime

Stando alle prime informazioni, 15 persone sarebbero rimaste schiacciate a seguito del crollo. Secondo un primo bilancio, la sciagura ha provocato 2 morti e 19 feriti

Belo Horizonte viadotto crollato (LaPresse/AP/Victor R. Caivano)
Condividi
Belo Horizonte (Brasile) Un viadotto in costruzione a Belo Horizonte è crollato, schiacciando un pullman ed un'auto. Stando alle prime informazioni almeno 15 persone sarebbero rimaste schiacciate. Secondo il sito internet del giornale brasiliano O Globo, che riporta come fonte i Vigili del fuoco, ci sarebbero due morti e almeno 19 feriti, di cui 8 gravi. 

I soccorritori hanno estratto finora un cadavere e dieci feriti, rivelano le fonti.

Il viadotto crollato, una delle opere previste per i Mondiali di calcio e non ancora completata, si trova nei pressi dello stadio Mineirao che l'8 luglio prossimo ospiterà una delle semifinali dei campionati del mondo. 

Il crollo potrebbe essere stato causato "da un errore di calcolo o dalla fretta di concludere i lavori", secondo l'ingegnere Massimo Pietrantoni, titolare di uno studio internazionale di progettazione di ponti e viadotti. "Il viadotto crollato era in cemento armato e piuttosto lungo. Per esperienza posso ipotizzare che vi sia stato un errore di calcolo nelle operazioni di varo dell'impalcato oppure che per accelerare i lavori dell'opera, in ritardo nella consegna, non siano stati rispettati i tempi di maturazione del cemento armato", ha detto all'Ansal'ingegnere Pietrantoni. 
Condividi