Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Chiusura-in-frenata-sui-mercati-europei-a-Wall-Street-crollano-Intel-e-Snap-8474b967-e0c3-4dfe-be83-17753609a4e6.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Borse

Chiusura in frenata sui mercati europei, a Wall Street crollano Intel e Snap

Condividi
di Chiara Rancati Chiudono in frenata le Borse europee. Milano la peggiore a +0,18%, la migliore resta Parigi che supera i sette decimi di punto di rialzo. 

Effetto del passaggio in negativo dei listini americani: Dow Jones appena sotto la parità, Nasdaq in netto calo, di quasi un punto percentuale. Trainata al ribasso dai crolli di due titoli importanti: Intel, che perde oltre il 10% dopo aver annunciato che la sua redditività nei prossimi anni potrebbe essere inferiore al previsto per i costi elevati, e Snap, società che controlla il sistema di messaggistica Snapchat, in crollo del 24% dopo conti trimestrali deludenti ma soprattutto dopo aver spiegato che i nuovi sistemi di protezione della privacy installati su smartphone e computer Apple mettono in difficoltà il suo sistema di pubblicità mirata online.  

Mentre ripiega leggermente il prezzo del petrolio: Il Brent torna sotto gli 85 dollari al barile, il Wti americano sotto gli 83.
 
Condividi