Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Coronavirus-Lombardia-il-punto-stampa-a0c533b6-c627-49e6-a50d-94d677f8c0cd.html | rainews/live/ | true
Coronavirus

Il punto

Coronavirus, trend stabile in Lombardia: +1.292 i casi positivi, 367 nuovi decessi

I numeri sull'emergenza coronavirus nella Regione Lombardia mostrano un trend in certa misura positivo

Condividi
Trend stabile in Lombardia dove dall'inizio dell'emergenza coronavirus sono stati registrati 46.065 casi, +1.292 da ieri. Lo ha reso noto il vicepresidente lombardo, Fabrizio Sala, nell'aggiornamento quotidiano sull'emergenza coronavirus nella regione. Ieri l'incremento di positivi era stato di 1.565. 

Nelle ultime 24 ore in Lombardia si sono registrati 367 decessi legati al coronavirus, che portano il totale a 7.960. Ieri le vittime erano 394, ha comunicato Fabrizio Sala.

Fabrizio Sala, comunque, ci ha tenuto a precisare che, malgrado il tasso di contagio sia diminuito e ci sia un trend stabile in questi giorni, bisogna tenere alta la guardia e "rispettare" le misure di distanziamento sociale. 

Sono 11.762 i ricoverati in Lombardia non in terapia intensiva per Covid, 165 in meno di ieri: lo ha detto il vicepresidente della Lombardia Fabrizio Sala in diretta Facebook. I ricoverati in terapia intensiva sono 1351, nove più di ieri. "Stiamo cominciando a uscire dalla più grave emergenza" ha sottolineato Sala anche se "con l'epidemia dovremo vivere per parecchio tempo".

I tamponi effettuati dalla Regione Lombardia, da ieri, sono stati 6.837. Il totale, infatti, è arrivato a 128.286; mentre ieri era a 121.449. Il numero è stato resto noto dal vicepresidente della Regione, Fabrizio Sala. Inoltre i 'dimessi' sono 24.992, di cui 12.2299 con almeno un passaggio in ospedale e quindi in isolamento domiciliare, e 12.763 per cui non si rileva alcun passaggio in ospedale. 

Condividi