Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Coronavirus-curva-della-pandemia-cresce-ancora-in-America-Latina-fd8e2e74-d0ea-4323-94bf-d606f8f2e9b6.html | rainews/live/ | true
MONDO

Picco di contagi nelle ultime 24 ore

Coronavirus, curva della pandemia cresce ancora in America Latina

I casi hanno raggiunto i 2.793.946, le vittime 124.118. In Brasile, mille contagi in impianti lavorazione carne: il focolaio più grande è al momento alla Jbs. Negli Usa terzo giorno consecutivo con oltre 50.000 nuovi contagi

Condividi
Un picco di contagi nelle ultime 24 ore (70.644) ha dimostrato che la curva della pandemia da coronavirus cerca ancora in America Latina il suo assestamento, mentre i casi hanno raggiunto i 2.793.946, con un forte incremento anche dei morti a 124.118 (+2.736). E' quanto emerge da una elaborazione statistica realizzata dall'Ansa sulla base dei dati di 34 fra Paesi e territori latinoamericani. 

Il Brasile continua a tirare la crescita dei numeri, con un ritmo in linea con gli ultimi giorni, sia per i contagiati(1,539.081, +42.223), sia per i morti che hanno raggiunto quota 63.174 (+1.290). La coppia dei Paesi che seguono in classifica è composta da Perù (295.599 e 10.226) e Cile (288.089 e 6.051).  Ci sono poi sette paesi con più di 30.000 contagi: Messico(245.251 e 29.843), Colombia (109.505 e 3.777), Argentina(72.786 e 1.437), Ecuador (60.657 e 4.700), Panama (35.995 e 698), Rep. Dominicana (35.148 e 775), e Bolivia (35.528 e1.271).

Brasile, oltre mille contagiati in impianti lavorazione carne
In Brasile intanto oltre mille persone sono risultate contagiate dal coronavirus in due impianti di lavorazione della carne, dove la direzione ha avviato test di massa per i dipendenti. Lo hanno reso noto le autorità dello stato del Mato Grosso del Sud. Il focolaio più grande è al momento in un impianto di lavorazione della carne suina della Jbs, dove almeno 1075 dipendenti erano risultati positivi entro il primo luglio, pari al 30% delle persone testate. Le persone risultate negative sono 2.518 , mentre si aspetta il risultato per altri 541. Altri 85 contagi sono stati riscontrati in un impianto per la lavorazione del pollame della Brf, che conta 1500 addetti.

La Jbs si presenta come la più grande azienda mondiale di lavorazione della carne, mentre la Brf è la prima del mondo per l'esportazione di carne avicola. Gli impianti colpiti si trovano entrambe a Dourados, epicentro dell'epidemia nel Mato Grosso del Sud. Le due società hanno chiuso temporaneamente altri impianti nello stato del Rio Grande del sud a causa dell'epidemia di covid-19. 

Negli Usa 57.683 casi in 24 ore, record
Negli Usa nuova volata dei contagi con 57.683 nuovi casi di coronavirus in 24 ore. Emerge dall'ultimo aggiornamento di Johns Hopkins University. Si tratta del terzo giorno consecutivo con oltre 50.000 nuovi contagi. I casi di coronavirus negli Stati Uniti sono in totale 2,79 milioni e i decessi 129.405.

In Sud Corea altri 63 casi, in totale 13.030
Nella Corea del Sud sono stati registrati altri 63 casi di coronavirus, portando il totale a 13.030 contagiati. Tra questi, 28 sono stati rilevati nell'area di Seul, e 27 sono legati a persone arrivate dall'estero e sottoposte a quarantena obbligatoria. I morti nel Paese sono 283.    In Cina i nuovi casi sono stati tre, per complessivi 83.545 dall'inizio della pandemia di Covid-19 e 4.634 morti.

Libia, oltre 900 i casi confermati
La Libia registra nelle ultime 24 ore altri 11 nuovi contagi da coronavirus, che portano a 902 il totale dei casi confermati nel Paese. Lo ha reso noto il Centro nazionale libico per il controllo delle malattie sulla propria pagina ufficiale Facebook, precisando che i morti salgono da 26a 27, i guariti da 224 a 230, e le persone attualmente positive da 641 a 661. Restano chiusi i confini.

Russia: 6.632 nuovi contagi e 168 morti in 24 ore
La Russia ha registrato 6.632 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore, aggiornando a 674.515 il numero dei contagi dall'inizio della pandemia nel Paese.Le autorità russe hanno anche riportato 168 nuove vittime da ieri, legate al Covid-19. Il bilancio complessivo dei decessi è ora di 10.027.

Pakistan, 68 morti e 3.387 nuovi casi
Il numero di casi confermati di coronavirus in Pakistan nelle ultime 24 ore è aumentato di 3.387 casi a quota 225.383, mentre 68 nuovi decessi portano il numero totale di morti a 4.619. Sono gli ultimi dati del ministero della Salute. La provincia meridionale del Sindh è il luogo più colpito con 90.721 casi seguiti dal Punjab orientale con 80.297.I dati mostrano che 125.094 persone sono guarite complessivamente dal virus, 11.471 nelle ultime 24 ore
Condividi