Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Coronavirus-mondo-Usa-Brasile-casi-morti-in-24-ore-9a60d4ff-9e07-4796-a929-631993643500.html | rainews/live/ | true
Coronavirus

La pandemia

Coronavirus. Usa: oltre 32 milioni e mezzo di casi. In Brasile quasi 3 mila morti in 24 ore

East Hartford High School, East Hartford, Connecticut (AP Photo/Jessica Hill)
Condividi
Hanno superato quota 32 milioni e mezzo i contagiati al Covid negli Stati Uniti. Secondo i dati della Johns Hopkins University, i casi dall'inizio della pandemia sono 32.507.113, mentre i decessi sono stati 578.319. Lo Stato con il bilancio peggiore resta la California con 3.748.000 casi e 61.985 morti. 

Quasi tremila morti di covid oggi in Brasile: la conta dei decessi si è fermata a quota 2.966, a fronte di 77.359 nuovi casi. Il numero totale di vittime ha così raggiunto 411.588, mentre il numero di contagi si attesta a 14,8 milioni. Nonostante la brusca risalita di oggi, la curva epidemiologica sta comunque rallentando leggermente dopo che marzo e aprile sono stati i mesi più letali di una pandemia aggravata dall'emergere di nuove varianti più infettive. La media giornaliera di casi negli ultimi sette giorni è di 58.587, dopo aver superato i 77.000 al giorno alla fine di marzo, mentre il numero di morti è di circa 2.300, dopo aver superato i 3.000 al giorno a metà aprile. 

L'India ha registrato l'ennesimo record negativo nell'emergenza coronavirus: 3.780 persone sono infatti morte nelle ultime 24 ore, secondo i dati diffusi dal ministero della Sanità citati dal Guardian. I nuovi casi di Covid-19 sono 382.000. Nonostante le pressione dell'opposizione, il premier Narendra Modi continua a rifiutarsi di imporre un lockdown nazionale duro per timore delle ripercussioni sull'economia.

La Germania ha registrato 18.034 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore, con 285 decessi correlati al Covid. Lo ha annunciato l'Istituto per le Malattie infettive Robedrt Koch. Il bilancio complessivo dei contagi nel Paese è ora di 3.451.550. Le vittime totali dall'inizio della pandemia ammontano a 83.876.
Condividi