Original qstring: refresh_ce | /dl/rainews/articoli/Coronavirus-piu-di-20-virgola-5-milioni-di-casi-ne-mondo-record-di-contagi-973fc19c-56ca-4715-a781-8bd351f31150.html | rainews/live/ | true
MONDO

I numeri della pandemia

Coronavirus, più di 20,5 milioni di casi ne mondo: record di contagi

In Brasile sale a oltre 104 mila il numero delle vittime. Nuovo record di contagi in Germania: 1.445 casi in 24 ore. Chiude una scuola a Berlino 

Condividi
Non si arresta la pandemia da Covid-19 per i cinque continenti. I casi di contagio nel mondo sono più di 20,5 milioni, secondo il contatore della Johns Hopkins University. Le infezioni sono 20.532.835 e dall'inizio della pandemia si contano anche 747.845 decessi e 12.743.275 di guariti. Gli Stati Uniti si confermano il paese più colpito sia in termini di vittime che di contagi. Ieri sono stati registrati quasi 56.000 nuovi casi e 1.500 decessi, secondo i conteggi della Johns Hopkins University.  Un andamento che porta il bilancio dei contagi a quota 5.197.118 e a oltre 166 mila il numero delle vittime.

Brasile, più di 104 mila le vittime
Sono 104.201 le persone che in Brasile hanno perso la vita per complicanze legate al coronavirus. Lo rende noto il ministero della Sanità, riferendo di 1.175 vittime in più rispetto a ieri nel Paese secondo solo agli Stati Uniti per numero di vittime causate dal Covid-19 nel mondo. In merito ai contagi, sono invece 3.164.785 i casi confermati dalle autorità brasiliane, mentre sono 2.309.477 coloro che sono stati giudicati guariti. Tra i nuovi positivi anche il governatore di Sao Paulo, Joao Doria, e sua moglie, Bia Doria. ''Sto bene, non ho sintomi. Continuerò a lavorare da casa seguendo le indicazioni dei medici per l'isolamento. Ho fede in Dio e supererò la malattia'', ha detto Doria.

In Russia oltre 5000 casi in un giorno
La Russia ha registrato altri 5.057 casi di coronavirus nelle ultime 24 ore, portando il totale delle infezioni a 907.758. Sono stati registrati anche 124 decessi, il bilancio complessivo sale, così a 15.384 morti dall'inizio della pandemia.

Nuovo record in Germania, 1.445 casi in 24 ore
Sono 1.445 i nuovi contagi registrati nel giro di 24 ore dal Robert Koch Institut in Germania. Si tratta del nuovo picco raggiunto dal maggio scorso.    Particolarmente colpiti i Laender di Berlino, del Nordreno-Vestfalia e Amburgo. Il ministro della Sanità Jens Spahn aveva già ieri definito l'aumento della diffusione del Covid "inquietante" e il portavoce di Angela Merkel ha rinnovato l'appello al rispetto delle regole. Il governo è preoccupato dalla presenza di focolai medi e piccoli nella maggior parte dei Laender.    Dall'inizio della pandemia sono 219.964 i casi di contagio registrati in Germania e 9.211 le vittime

L'anno scolastico è ricominciato lunedì scorso, e nel giro di meno di una settimana sono già diversi i contagi da Coronavirus, segnalati negli istituti di Berlino: c'è anche il caso di una prima scuola che ha deciso di richiudere i battenti.

Nuova Zelanda valuta estensione lockdown
La Nuova Zelanda prevede di estendere il blocco di tre giorni attualmente in vigore nella sua città più grande, Auckland, a seguito dell'emergere di un nuovo focolaio di infezione da coronavirus di 17 casi.    E' stato il direttore generale della salute, Ashley Bloomfield, a rendere noto che  ci sono stati 13 nuovi casi di contagio, tutti collegati alla famiglia di quattro persone risultate positive al coronavirus martedì scorso.    La scoperta di questi casi ha messo fine a un periodo di 102 giorni senza contaminazione in Nuova Zelanda. La premier Jacinda Ardern ha definito la situazione "seria e grave", aggiungendo che il ritorno del virus nel Paese viene gestito "con urgenza, ma con calma e metodo". Sempre a detta di Bloomfield, sulla base dei risultati delle indagini, nelle prossime 24 ore verrà presa la decisione se estendere il blocco.

In India 67 mila casi in 24 ore
Nuovo record di nuovi casi di  coronavirus confermati in India, dove nelle ultime 24 ore sono stati  registrati 66.999 contagi. Lo ha reso noto il ministero della Sanità  di Nuova Delhi, aggiornando a 2.396.637 il totale delle persone  contagiate nel Paese. Sono invece 47.033 le persone che hanno perso la vita in India per complicanze legate al Covid-19, come riferiscono le  autorità sanitarie locali.
Condividi