Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Coronavirus-zero-casi-in-Australia-in-24-ore-non-succedeva-da-giugno-e4c1e782-0da6-4bec-92ca-dde626b7c3c9.html | rainews/live/ | true
Coronavirus

La pandemia

Coronavirus. Zero casi in Australia in 24 ore, non succedeva da giugno

St Kilda Beach, Melbourne, Australia (AP Photo/Asanka Brendon Ratnayake)
Condividi
Nelle ultime 24 ore in Australia non è stato registrato nessun caso di contagio locale di Covid-19, per la prima volta da giugno. Lo ha annunciato il ministro della Salute, Greg Hunt.   

Bisogna tornare al 9 giugno scorso per ritrovare uno zero nei nuovi casi del Paese. Da allora, un focolaio scoppiato nello stato del Victoria ha portato le autorità a decretare un rigido lockdown e un coprifuoco per i cinque milioni di abitanti di Melbourne. "Grazie a tutti per il nostro fantastico sistema, agli operatori sanitari e soprattutto al popolo australiano", ha esultato su Twitter Hunt.   

Un numero limitato di casi è stato registrato nei quaranta centri di frontiera che accolgono viaggiatori dall'estero.    In Australia sono attualmente circa 200 i casi attivi di coronavirus, dei 257.500 registrati e dei 907 decessi dall'inizio della pandemia.   

Il lockdown a Melbourne è stato revocato e hanno iniziato a riaprire ristoranti, bar e negozi, nel momento in cui nel cuore dell'Europa tornano le chiusure.
Condividi