Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Danneggiate-due-statue-nella-basilica-di-Santa-Prassede-93969b88-140c-4296-a3c6-8bdb8aef0fba.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Atto di vandalismo a Roma

Danneggiate due statue nella basilica di Santa Prassede

A dare l'allarme è stato il parroco

Condividi
Due statue sono state danneggiate nella basilica di Santa Prassede, nel centro di Roma.

E' stato il parroco, in serata, a chiedere l'intervento degli agenti e a raccontare che un uomo, di colore e alto circa 1 metro e 80, era entrato nella chiesa, aveva danneggiato due statue, una di Sant'Antonio e l'altra di Santa Prassede ed era fuggito. Alle statue sono stati danneggiati i volti e le braccia.

L'atto di vandalismo è stato compiuto poco prima dell'inizio di un concerto di musiche sacre, curato dall'Ambasciata Slovacca. L'uomo ha anche rovesciato candelieri e teche prima di darsi alla fuga. Si pensa all'azione di uno squilibrato.

In corso le indagini e le ricerche della polizia.

La chiesa è stata fondata nel IX secolo da papa Pasquale e ha subito vari restauri nei secoli XV, XVII e XIX.
Condividi