Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Ddl-Bilancio-inammissibile-per-copertura-emendamento-Leu-Pd-su-patrimoniale-0885aade-dd75-490d-8dde-d968050ae530.html | rainews/live/ | true
POLITICA

Manovra

Ddl Bilancio, inammissibile per copertura emendamento Leu-Pd su patrimoniale

La proposta di modifica è stata cassata da quelle ammesse al voto, si legge nel documento sulle ammissibilità del presidente della commissione Bilancio della Camera, Fabio Melilli (Pd), "per carenza o inidoneità di compensazione"

Condividi
E' stato dichiarato inammissibile l'emendamento Leu-Pd al Ddl bilancio che puntava a istituire un'imposta sostitutiva sui patrimoni.

La proposta di modifica è stata cassata da quelle ammesse al voto, si legge nel documento sulle ammissibilità del presidente della commissione Bilancio della Camera, Fabio Melilli (Pd), "per carenza o inidoneità di compensazione". 

Sono oltre 1.300 gli emendamenti alla manovra dichiarati inammissibili "per carenza o inidoneità della compensazione", cioè mancanza di copertura. Nelle prossime ore saranno esaminati i ricorsi su tali inammissibilità.
Condividi