Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Dj-morta-proseguono-le-ricerche-per-trovare-il-figlio-resta-il-giallo-sulla-morte-cf84a640-d89b-4652-9cbe-9566ad630413.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Caronia

Dj morta, proseguono le ricerche per trovare il figlio. Resta il giallo sulla morte

L'autopsia sul corpo della donna non avrebbe dato risultati chiari. Il perito: non possiamo escludere nulla. Ancora senza esito le ricerche del figlio di 4 anni

Condividi
Proseguono senza sosta, per il nono giorno consecutivo, le ricerche del piccolo Gioele, il bimbo di quattro anni scomparso il 3 agosto con la madre Viviana Parisi, di 43 anni, poi trovata morta nelle campagne di Caronia (Me). Circa 70 persone stanno perlustrando l'area circostante l'autostrada Messina-Palermo,nei pressi di Caronia, dove è stato ritrovato il corpo della donna, ed alcune zone a Sant'Agata di Militello, nei press idello svincolo dove si sarebbe fermata una ventina di minuti per poi rientrare in autostrada.

Resta un giallo la morte della dj Viviana Parisi. L'autopsia eseguita a Messina, al momento, non ha permesso di chiarire causa e dinamica del decesso, né di collocarlo nel tempo. E' la professoressa Elena Ventura Spagnolo, uno dei tre periti nominati dalla Procura di Patti, a spiegare che "al momento non si può escludere nulla perché le lesività sul corpo possono essere compatibili con tutte le ipotesi possibili".
Condividi