Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Donna-uccisa-Genova-fermato-Polizia-marito-vittima-612b4f5e-128c-4803-80a2-51a7129f67a9.html | rainews/live/ | true
ITALIA

L'omicidio di via Fillak

Donna uccisa a Genova, fermato dalla polizia il marito della vittima

L'uomo, originario dell'Ecuador, è stato rintracciato a Voltri. Avrebbe confessato il delitto

Condividi
È stato rintracciato e fermato dalla polizia Javier Napoleon Pareja Gamboa, il marito di 52 anni di Angela Reyes Coello, la quarantaseienne trovata morta sabato nella sua abitazione di Via Fillak, nel quartiere di Sampierdarena a Genova, uccisa da una coltellata al cuore. L’uomo è stato rintracciato alle 3 di notte nel ponente genovese, in via delle Fabbriche, sulle alture di Voltri. Al momento dell’arresto aveva tracce di sangue sui vestiti. Operaio edile di origini ecuadoriane, Gamboa avrebbe confessato davanti agli agenti di aver commesso il delitto per gelosia nei confronti della moglie. Secondo quanto riferito da alcuni testimoni, il rapporto tra i due era burrascoso da tempo, con liti frequenti che si protraevano da tempo. Dopo il fermo, l’uomo è stato accompagnato in Procura per essere interrogato dal sostituto procuratore Gabriella Marino.
Condividi