Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Dr-Dre-sta-meglio-il-rapper-e-produttore-dimesso-da-ospedale-tornato-a-casa-45b31f88-cf56-400b-b1af-2245e88ce8a2.html | rainews/live/ | true
SPETTACOLO

Los Angeles

Dr. Dre sta meglio, il rapper e produttore dimesso dall'ospedale è tornato a casa

Dr. Dre (AP Photo/Damian Dovarganes)
Condividi
Dr Dre è tornato a casa sabato dopo essere stato curato al Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles, secondo media americani per un aneurisma cerebrale. In un post sui social media del 5 gennaio, Dr Dre, 55 anni, aveva detto che stava "migliorando molto e ricevendo cure eccellenti dallo staff medico". L'attore e rapper Ice T ha scritto che ha parlato con l'artista su FaceTime che è "tornato a casa. Al sicuro e che ha bell'aspetto''.

Il suo vero nome è Andre Young, nato a Compton, nella California meridionale, e fece irruzione sulla scena musicale come membro co-fondatore degli NWA, producendo il rivoluzionario album di debutto del 1988, "Straight Outta Compton''. Ha prodotto anche Tupac, Snoop Dogg, Kendrick Lamar, 50 Cent, Jay-Z e Nas. E fuori dal rap ha lavorato nel pop con Gwen Stefani e Mary J. Blige. Dr. Dre ha fondato Beats Electronics nel 2008 con Jimmy Iovine e sei anni dopo hanno lanciato un servizio di abbonamento in streaming, Beats Music. Apple ha poi acquisito le imprese con un affare da 3 miliardi di dollari nel 2014.
Condividi