Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Ex-agente-della-CIA-Snowden-contro-Telegram-non-blocca-il-mio-fake-account-con-la-svastica-e68c776f-dfb4-4edb-8c83-38d493a5ad6a.html | rainews/live/ | true
MONDO

Il messenger ha poi accolto la richiesta

Ex agente della CIA Snowden contro Telegram: non blocca il mio fake account con la svastica

Condividi
L'ex agente della CIA Edward Snowden ha criticato l'amministrazione del messenger Telegram per aver ignorato l'esistenza del suo account falso sulla piattaforma. Dopo le critiche pubbliche, il messenger ha accettato le richieste di Snowden e ha taggato "Fake" nell'account.

Snowden ha pubblicato un post su Twitter, in cui si è indignato non solo per l'esistenza di un falso account Official_EdwardSnowden in Telegram, che è dichiarato come ufficiale (con tanto di 60mila persone iscritte), ma anche che è stata persino pubblicata una svastica su questo account. "Ottimo lavoro ragazzi, semplicemente super", ha twittato Snowden. Ha anche notato che l’amministrazione del messenger non poteva ignorare questo account, ma non c’è stata alcuna reazione in proposito. L'account ora è etichettato FAKE.
Condividi