Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Exit-poll-Polonia-e-testa-a-testa-con-Duda-al-50-4-e-Trzaskowski-al-49-6-261d44be-fff9-456e-acfa-7831290a9b5d.html | rainews/live/ | true
EUROPA

Ballottaggio presidenziali

Presidenziali Polonia: Duda verso la riconferma

Per la Tv polacca il presidente uscente Andrzej Duda, avrebbe il 51% dei voti contro il 49% di Ralaf Trzaskowski dopo due terzi dei voti scrutinati. In mattinata i primi risultati

Condividi
Testa a testa serratissimo al secondo turno delle presidenziali in Polonia.

Il presidente Andrzej duda avrebbe ricevuto  50,8% dei voti (era al 50,4% negli exit poll) contro il 49,2% (49,6% nel primo rilevamento) delle preferenze raccolte dal suo avversario Ralaf Trzaskowski. Questo è l'esito del cosiddetto late poll sulle elezioni presidenziali polacche elaborato dall'Ipsos. Il late poll combina i primi risultati reali e gli exit poll. I risultati definitivi della comissione elettorale nazionale si conosceranno solo martedì.

Molto alta la partecipazione elettorale che ha raggiunto il 68,9%. Lunedì mattina i primi risultati ufficiali.

L'Ipsos avverte che sulla base di questi dati non si può indicare il vincitore, poiché l'errore statistico è di circa due punti. Inoltre, gli exit poll non hanno preso in considerazione il voto espresso all'estero (per corrispondenza) da circa 500.000 polacchi.

Entrambi i candidati rivendicano la vittoria. "Lunga vita alla Polonia - ha detto Duda, durante una manifestazione elettorale a Pultusk - Vincere le elezioni presidenziali con un'affluenza del 70% è qualcosa di incredibile. Sono commosso, grazie a tutti i miei compatrioti".

"E' un risultato molto vicino, ma sono assolutamente convinto che vinceremo", ha fatto eco il sindaco di Varsavia, secondo il quale "indipendentemente dal risultato finale abbiamo già vinto".

Nel primo turno dello scorso 28 giugno, Duda era arrivato in testa con il 43,5%, mentre Trzaskowski aveva ottenuto il 30,4%.
Condividi