Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Festa-del-Cinema-l-American-genius-di-Miller-1be96cfc-e01e-4612-a427-c6ae21fad654.html | rainews/live/ | true
SPETTACOLO

La 16a edizione

Festa del Cinema, l'"American Genius" di Miller

Presentato il documentario che ripercorre la carriera lunga quasi mezzo secolo del leggendario fumettista Usa

Frank Miller alla Festa del Cinema (Ansa)
Condividi
Presentato stasera in Sala Petrassi, nella selezione ufficiale della Festa del Cinema di Roma, "Frank Miller - American Genius": un documentario che ripercorre la carriera lunga quasi mezzo secolo del leggendario fumettista.

Dai suoi inizi in una cittadina del Vermont fino a New York e Hollywood, dai fallimenti e dalle tendenze autodistruttive fino alla riscoperta di sé, alla celebrità e al successo, analizzando la forte e duratura influenza che Miller ha avuto in diversi ambiti: arte, narrazione, cultura, politica. E' l'epico viaggio di un artista americano, e allo stesso tempo un viaggio nei profondi meandri della condizione umana. Il celebre fumettista è stato inoltre protagonista oggi di un incontro ravvicinato con il pubblico.

"Ci siamo incontrati sul set di "300" - ha raccontato la regista Silenn Thomas - e da quel momento lui voleva sempre avermi accanto nei suoi lavori. Io vengo dal cinema, non leggevo comics da piccola, ma in molti mi dicevano "lui è così interessante, perché non c'è un documentario che lo racconti?". Gliel'ho proposto e mi ha detto "sì, ma solo se lo fai tu" ed è iniziata così...In un certo senso ho fatto il documentario che avrei voluto sempre vedere perché io non sapevo nulla di quel mondo".
Condividi