Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Filippine-attacchi-islamici-a-cristiani-a-Natale-14-morti-2e7c13f3-62df-40be-90ce-e58bd5d4cd24.html | rainews/live/ | true
MONDO

Nelle province di Sultan Kudarat, Maguindanao e Nord Cotabato

Filippine, attacchi islamici contro cristiani a Natale: 14 morti

Gli attacchi nel giorno di Natale dei ribelli musulmani contro le comunità cristiane nel sud delle Filippine sono costati la vita ad almeno quattordici persone

Condividi
Almeno 14 persone sono morte in un attacco condotto da ribelli musulmani contro comunità cristiane nelle Filippine, nel giorno di Natale. Lo riferisce una portavoce militare, cap. Joan Petinglay.

Nove fedeli cristiane sono state uccise a colpi d'arma da fuoco dai ribelli del Bangsamoro Islamic Freedom Fighter, mentre almeno 5 insorti sono stati uccisi dalle forze governative nelle province di Sultan Kudarat, Maguindanao e Nord Cotabato.

Il capitano Joan Petinglay ha dichiarato che le vittime comprendono nove residenti di villaggi cristiani uccisi a colpi di arma da fuoco dai ribelli dei Combattenti per la Libertà del Bangsamoro Islamico e almeno cinque ribelli uccisi dalla forze governative. Petinglay ha aggiunto che circa 200 ribelli hanno preso parte all'attacco. I ribelli sarebbero 'fuoriusciti' del Fronte di Liberazione Islamico Moro, contrari ai negoziati di pace intavolati con il governo.
Condividi