Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Frosinone-ladri-tabaccaio-ladro-ucciso-Santopadre-Carabinieri-Sora-Procura-Cassino-063ab899-3885-4785-8c59-1c0c1baa096d.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Frusinate

Trova intrusi in casa e spara con il fucile, ucciso un uomo

E' accaduto a Santopadre nei pressi di Arpino. Il proprietario di casa, titolare di una ricevitoria-tabaccheria, era stato già derubato in passato

Condividi
Tragedia nel Frusinate a Santopadre, nei pressi di Arpino. Un uomo, sorpreso in casa con altre tre persone, è stato ucciso con un colpo di fucile dal proprietario dell'abitazione.

Il fatto è accaduto, in serata, poco dopo le 20 nel paese tra il Sorano e la Val di Comino. Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Sora che hanno subito transennato l'area e avviato gli accertamenti per ricostruire cosa sia esattamente accaduto. Il proprietario di casa, titolare di una ricevitoria-tabaccheria, era stato già derubato in passato.

Si è appreso che l'uomo ucciso è un rumeno di 39 anni. L'uomo, insieme a tre complici poi fuggiti, si è introdotto nella villetta del tabaccaio credendo non ci fosse nessuno.

Al rientro nell'abitazione, i rumori provenienti dal piano superiore hanno insospettito il padrone di casa. Durante la fuga uno dei quattro uomini è stato raggiunto dai colpi di fucile e ucciso.

Il magistrato Marina Marra della Procura di Cassino ha interrogato il tabaccaio che avrebbe agito per legittima difesa. L'uomo ucciso, secondo le indiscrezioni trapelate, era armato di pistola.
Condividi