Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Giornata-nera-il-virus-cinese-spaventa-i-mercati-2d33e95f-0f37-4fd3-8c0e-af7b9f08f046.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Mercati

Giornata nera, il virus cinese spaventa i mercati

Condividi
di Michela Coricelli Le borse europee peggiorano, sulla scia dei timori di epidemia provocati dal nuovo virus cinese. Prima dei cali sulle piazze d'Europa, c'erano stati i tonfi asiatici (in particolare quello di Hong Kong che ha perso quasi il 3%). A soffrire di più, i titoli della compagnie aeree e tutto quello che riguarda il settore turistico e viaggi.
 
Nel Vecchio Continente la peggiore è proprio Piazza Affari, che cede oltre l'1,3%. Giù di un punto circa Londra e Parigi, mentre Francoforte lima le perdite a -0,40%.
 
A Milano pesante il comparto lusso, molto legato alle esportazioni in Asia. Il titolo Ferragamo perde il 2,8%, Moncler il 2,3%. In rosso anche i titoli legati al petrolio, con il prezzo del greggio in calo dopo la fiammata della vigilia.
Condividi