Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Il-decreto-legge-Sostegni-bis-in-Aula-alla-Camera-b8921cbd-ce57-4db4-b21f-79981878cbb6.html | rainews/live/ | true
Coronavirus

Il decreto legge Sostegni bis in Aula alla Camera: verso la fiducia

Il testo è in prima lettura a Montecitorio: passerà poi dunque all'esame del Senato dove è difficile immaginare ulteriori modifiche dato che le misure devono essere convertite in legge entro il 24 luglio

Condividi
Sono ripresi i lavori dell'Aula della Camera dopo la sospensione  dovuta alla necessità di effettuare controlli in seguito all'accertamento di un caso Covid fra i deputati. All'ordine del giorno dell'assemblea il decreto legge Sostegni bis.

L'esame del decreto legge Sostegni bis in Aula alla Camera molto probabilmente verrà blindato con la richiesta di fiducia, secondo quanto si apprende. Il testo è in prima lettura a Montecitorio: passerà poi dunque all'esame del Senato dove è difficile immaginare ulteriori modifiche dato che le misure devono essere convertite in legge entro il 24 luglio.

L'Aula della Camera era slittata di due ore: i lavori sono ripresi alle 11.30. Secondo quanto si apprende un deputato della Lega, componente della commissione Bilancio che ha esaminato il provvedimento la scorsa settimana, è risultato positivo al Covid e in base al tracciamento sono stati messi in quarantena altri due deputati. Tutti i componenti della commissione Bilancio di Montecitorio che hanno partecipato ai lavori parlamentari nei giorni scorsi hanno effettuato il tampone prima di accedere oggi alla Camera dei deputati. 
Condividi