Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Il-virus-colpisce-tutti-i-mercati-Giu-il-petrolio-oro-sui-massimi-461511be-753f-47cc-ace6-4ec3d658c1de.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Mercati

Il virus colpisce tutti i mercati Giu’ il petrolio, oro sui massimi

Condividi
di Marzio Quaglino L’aumento dei contagi fuori dalla Cina stravolge i mercati. Milano sta perdendo il 4,29%. Ma anche nel resto d’Europa gli indici principali stanno lasciando sul terreno trai 2 e i 3 punti percentuali. Negativa l’Asia con Seoul ha ceduto il 3,87% proprio per l’aumento dei casi accertati. Ma c’è anche l’eccezione della borsa cinese di Shenzen salita dell’1,23% in seguito alla diminuzione delle restrizioni per il contenimento della diffusione del virus. Sul listino di Piazza Affari i titoli guida vanno dal -2,37% di Enel al -5% di Intesa San Paolo.

I capitali si spostano dalla borsa ai investimenti più sicuri come titoli di Stato e oro. Il metallo giallo è sui massimi dal 2013 con una quotazione di 1.680 dollari l’oncia.

Gli investitori comprano titoli di Stato tedeschi facendo abbassare il rendimento, ma vendono il nostro Btp con il risultato di far alzare lo spread a 146 punti base.

In netto calo anche il prezzo del petrolio sceso da venerdì di 3 dollari l’oncia a quota 56,05.
Condividi