Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/In-Peru-il-Parlamento-destituisce-il-presidente-Vizcarra-dopo-le-accuse-di-corruzione-a33218f3-5748-421f-bbac-6cb4e9892e84.html | rainews/live/ | true
MONDO

Presunte tangenti

In Perù il Parlamento destituisce il presidente Vizcarra dopo le accuse di corruzione

Martin Vizcarra (AP Photo/Martin Mejia)
Condividi
Il Parlamento del Perù ha votato a favore della destituzione del presidente Martin Vizcarra per "incapacità morale" in seguito a una procedura durata due mesi. Le accuse riguardano presunte tangenti ricevute da Vizcarra quando era governatore nel 2014. La mozione per deporre il capo dello Stato, un tempo amato dalla popolazione per la sua intransigenza contro la corruzione, ha ricevuto più voti degli 87 necessari. Il presidente del Parlamento Manuel Merino terrà l'incarico di capo del governo fino alla fine del mandato di Vizcarra il 28 luglio 2021.

 
Condividi