Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/India-per-un-raro-disturbo-uomo-dorme-300-giorni-l-anno-1873575a-8897-41d8-939c-1490dcf49822.html | rainews/live/ | true
MONDO

'Axis Hypersomnia'

India: per un raro disturbo, un uomo dorme 300 giorni l’anno

Le sue attività di vita quotidiana, come la pulizia e l'alimentazione, sono svolte dai suoi familiari

Condividi
Pukharam, un uomo di 42 anni dello stato indiano di Rajasthan, dorme 300 giorni all'anno a causa di un raro disturbo chiamato 'Axis Hypersomnia', ossia ipersonnolenza, ed è stato soprannominato dagli abitanti del villaggio il vivente Kumbhkarna, carattere mitologico delle leggende indù di Ramayana, il quale, incantato dagli Dei, dormì per 6 mesi.

L’uomo è capace di dormire 20-25 giorni di seguito al mese, una volta che ha preso sonno. Il disturbo gli è stato diagnosticato all’età di 23 anni e da allora condiziona la sua vita quotidiana. Il disturbo, infatti, non può essere curato.

A causa del disturbo, Purkharam è in grado di gestire il suo negozio di alimentari solo cinque giorni al mese e potrebbe anche addormentarsi mentre è al lavoro. Anche le sue attività di vita quotidiana, come il bagno e l'alimentazione, sono svolte dai suoi familiari.
Condividi