Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Killer-del-deputato-Amess-incriminato-per-terrorismo-islamico-5ca93df6-2746-4618-8213-10f89b8227b6.html | rainews/live/ | true
EUROPA

Il 25enne londinese incriminato per omicidio con aggravante terrorismo

GB, Killer del deputato Amess seguace dell'Isis

Dopo le indagini di Scotland Yard, sarebbe confermata la pista del radicalismo di stampo jihadista

Condividi
Un movente di tipo "religioso ed ideologico", probabilmente un lupo solitario che ha colpito senza contare su complici. Così Nick Price, del Crown Prosecution Service dopo le indagini serrate di Scotland Yard sull'omicidio del deputato conservatore David Amess, ucciso a coltellate lo scorso Venerdì 15 Ottobre. Ali Harbi Ali, 25 anni, londinese di origine somala, è stato formalmente incriminato per omicidio con l'aggravante della preparazione di un atto di terrorismo. Il fatto di sangue continua a scuotere profondamente politica ed opinione pubblica nel Regno Unito, l'agguato di leigh-on-Sea, nell'Inghilterra del Sud, è avvenuto durante un incontro pubblico del parlamentare con i suoi elettori, una prassi consolidata nella democrazia britannica, che espone dunque anche gli altri ad una riflessione sulla sicurezza. 

Ali Harbi un "lupo solitario"
Matt Jukes, responsabile dell'anti-terrorismo di Scotland Yard, ha confermato che non ci sono stati altri arresti e nessun altra persona è stato ricercata in connessione con l'assassinio. Si tratterebbe di un lupo solitario, che agisce senza avere connessioni con cellule terroristiche. Almeno quanto riscontrato dagli investigatori dopo le prime indagini.

I precedenti 
Si tratta del terzo deputato britannico accoltellato negli ultimi 10 anni circa. 
Nel 2010 toccò al laburista Stephen Timms, ferito da due pugnalate. 
Nel 2016, in un attacco analogo compiuto da un estremista di destra, fu uccisa la deputata laburista Jo Cox. Entrambi aggrediti, come Amess,  a margine di riunioni nei rispettivi collegi elettorali. 
Nel 2000 fu invece ucciso un assistente del deputato liberal democratico Nigel Jones, che si frappose di fronte a un accoltellatore proprio per difendere il parlamentare. 

Chi era David Amess
Decorato a suo tempo con il cavalierato e il titolo di Sir, è stato uno dei parlamentari più longevi del Regno Unito, dalla sua prima elezione nel 1983. Lascia la moglie, Julia Arnold, che ha lavorato per lui part-time come assistente. La coppia ha cinque figli: quattro femmine e un maschio. Nato a Plaistow, Londra, ha studiato economia al College of Technology di Bournemouth e ha lavorato come insegnante e consulente per il reclutamento prima di entrare in politica. Convinto sostenitore della Brexit, di fede cattolica e strenuamente monarchico, aveva posizioni fortemente conservatrici in materia di aborto e unioni omosessuali e sostenitore del ritorno alla pena capitale. 
Condividi