Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Lampedusa-1.700-migranti-nell-hotspot-e-il-maltempo-ostacola-i-trasferimenti-23f29e1a-2ce1-4151-bd91-84f5f05f16a3.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Di nuovo situazione di emergenza sull'isola

Lampedusa, 1.700 migranti nell'hotspot e il maltempo ostacola i trasferimenti

Le difficili condizioni meteo ostacolano l'attività delle navi quarantena

Condividi
Resta difficile la condizione all'hotspot di Lampedusa. La prefettura di Agrigento, se le condizioni meteo lo consentiranno, alleggerirà ulteriormente le presenze nella struttura dove al momento ci sono 1.668 ospiti a fronte di una capienza massima di 250.

E' fallito ieri sera a causa delle avverse condizioni meteo marine, il trasferimento di 260 migranti che dovevano essere trasbordati sulla "Azzurra" con il pattugliatore Asso30. Solo 80 di loro sono stati trasportati con il traghetto di linea "Cossydra" per Porto Empedocle e da lì è previsto il trasferimento nei centri di accoglienza del Ragusano.

Fallito, in mattinata, il trasferimento di altri 200 ospiti con il traghetto Sansovino che non è riuscito a raggiungere l'isola per il maltempo.

Il molo Favaloro, intanto, dove erano stati collocati provvisoriamente 200 migranti, è stato svuotato con il trasferimento all'hotspot.

80 i migranti, ospiti dell'hotspot di Lampedusa (Ag), stasera partiranno verso Porto Empedocle (Ag) con il traghetto di linea Cossyra. Per domattina, la Prefettura di Agrigento ha già predisposto - con il traghetto di linea Sansovino sempre per Porto Empedocle - il trasferimento di 250 minori non accompagnati che andranno a Taranto. Domani dovrebbe, stando alle previsioni meteo, calare il vento e forse potrà  ormeggiare la nave quarantena Azzurra e si potrà procedere all'imbarco. 
Condividi