Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Lo-spread-si-stabilizza-borse-calme-in-attesa-di-Wall-Street-245c64bd-098c-4b4e-aa61-6e95de3a5143.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Lo spread si stabilizza: borse calme in attesa di Wall Street

Condividi
di Fabrizio Patti Milano C'è calma sui mercati europei: Milano +0,12%, poco sotto la parità Parigi, Londra e Francoforte -0,2%. 
Relativa calma sullo spread Btp/Bund. Oggi +1 punto base, a quota 114, ma ieri era salito di 8 punti, sulla scia della possibile crisi di governo. 
A Piazza Affari tra i titoli bene Hera (+4,1%), che oggi pomeriggio presenta il nuovo piano industriale, e Azimut (+2,88%). I maggiori ribassi oggi Banca Mediolanum (-1,57%) e Leonardo (-1,80%). La Guardia di finanza ha acquisito documenti nelle sedi di Leonardo, a Roma e a Pomigliano d'Arco (Napoli), nell'ambito di una indagine della procura di Milano per riciclaggio, reati fiscali e corruzione tra privati. E' un reato di cui rispondono dieci dipendenti del gruppo, che risulta parte offesa.
In Asia la seduta è stata positiva soprattutto a Tokyo (+1,04%), che è sui massimi dal 1990. Atteso in calo, invece, l'avvio dei principali indici di Wall Street.
Negli Stati Uniti Youtube impedirà per una settimana alla pagina di Donald Trump di caricare nuovi video. Questo per un filmato che secondo la società di Google inciterebbe alla violenza. Vedremo gli effetti sul titolo di Alphabet-Google, che nei primi due giorni della settimana ha avuto un calo, così come Twitter e Facebook, che hanno sospeso il profilo di Trump, e Amazon, che ha tolto l'accesso ai propri server al social network Parler.
Condividi