Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Lozano-Petagna-Di-Lorenzo-Gattuso-Bajrami-Matos-e5e874f6-29fe-4c28-870f-26425a45345e.html | rainews/live/ | true
SPORT

Coppa Italia, ottavi di finale

Napoli ai quarti, ma che sudata: Empoli battuto 3-2

Faticoso successo dei partenopei al 'Maradona' contro gli irriducibili toscani: segnano Di Lorenzo, Bajrami, Lozano e ancora Bajrami, al 77' Petagna firma il gol partita. Azzurri ora contro la vincente di Roma-Spezia

Condividi
Il Napoli atterra faticosamente ai quarti di Coppa Italia (dove sfiderà la vincente di Roma-Spezia) piegando 3-2 al ‘Maradona’ l’Empoli, capolista di serie B, che vende cara la pelle.

Lozano show nel primo tempo: al 7’ conclusione di destro salvata da Furlan, poi grande percussione sulla sinistra e assist per il vantaggio di Di Lorenzo con uno spettacolare colpo di testa in tuffo(18’), infine raddoppio al 38’ con una saetta dai venti metri sfruttando un erroraccio di Zappella. In mezzo, il momentaneo 1-1 di Bajrami con un preciso destro a giro (33’). Per i toscani, in campo con personalità malgrado una ovvia disparità tecnica, anche una traversa scheggiata da Matos con una spettacolare rovesciata (28’). Partenopei minacciosi con Elmas, stoppato da Furlan in allungo.

Ripresa. Il Napoli conduce le danze, ma a segnare al 68’ è ancora un Empoli irriducibile e ancora con il macedone Bajrami (doppietta), infallibile dalla distanza (palo interno e rete). Reazione partenopea: Insigne si divora un gol incredibile, Lozano spedisce di un soffio a lato, al 77’ su azione d’angolo, dopo un salvataggio di Ricci sulla linea, è Petagna con un tap-in ravvicinato ad insaccare il gol del del 3-2 che risolve una gara complicata. Legno di Fabian Ruiz all’84’. Squadra di Gattuso avanti, ma che sudata.      
Condividi