Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Lutto-ne-il-mondo-della-moda-morto-a-91-anni-Beppe-Modenese-4f855959-b48a-4796-a891-4f65458ad262.html | rainews/live/ | true
PEOPLE

Fu lui a lanciare Milano capitale del fashion

Lutto nel mondo della moda. È morto a 91 anni Beppe Modenese

Per decenni a capo della Camera Nazionale della Moda, aveva ricevuto riconoscimenti in tutto il mondo

Condividi
È morto questa notte nelle sua casa a San Babila a Milano, Beppe Modenese. Manager, imprenditore, promotore del Made in Italy,  avrebbe compiuto 91 anni tra pochi giorni, il 26 novembre.

Con Beppe Modenese scompare non solo il punto di riferimento della moda maschile, inappuntabile, ma uno dei creatori della moda italiana e del concetto di made in Italy.

Per decenni a capo della Camera Nazionale della Moda di cui era rimasto presidente onorario, aveva ricevuto riconoscimenti in tutto il mondo. Il prestigioso quotidiano fashion americano Woman’s Wear  Daily gli dedicò una copertina  definendolo  “Italy’s Prime Minister of Fashion”. Lavorò nel mondo della cosmesi con Estèe Lauder e al fianco di Coco Chanel.

Fu lui a dare impulso alle sfilate di Milano, trasformando il capoluogo lombardo nella capitale del fashion. Modenese credeva nel talento dei giovani, come Dolce e Gabbana.
Condividi