Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Medio-Oriente-Parolin-incontra-ambasciatori-Usa-e-Israele-No-ad-azioni-unilaterali-10ce92b5-42c1-4cb1-9bd2-8ccb19be7ad5.html | rainews/live/ | true
MONDO

La crisi

Medio Oriente, Parolin incontra ambasciatori Usa e Israele: "No ad azioni unilaterali"

Il segretario di Stato Parolin (Ansa)
Condividi
Il cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato Vaticano, ha incontrato gli ambasciatori degli Stati Uniti d'America e dello Stato di Israele "per esprimere la preoccupazione della Santa Sede circa possibili azioni unilaterali che potrebbero mettere ulteriormente a rischio la ricerca della pace fra Israeliani e Palestinesi e la delicata situazione in Medio Oriente".
L'incontro, informa il Vaticano, è avvenuto ieri.

"Come già dichiarato il 20 novembre 2019 e il 20 maggio scorso - sottolinea la nota del Vaticano - la Santa Sede ribadisce che lo Stato d'Israele e lo Stato di Palestina hanno il diritto di esistere e di vivere in pace e sicurezza, dentro confini riconosciuti internazionalmente".

La Santa Sede fa "perciò appello alle Parti affinché si adoperino a riaprire il cammino del negoziato diretto, sulla base delle rilevanti Risoluzioni delle Nazioni Unite, facilitato da misure che servano a ristabilire la fiducia reciproca e abbiano 'il coraggio per dire sì all'incontro e no allo scontro; sì al dialogo e no alla violenza; sì al negoziato e no alle ostilità; sì al rispetto dei patti e no alle provocazioni; sì alla sincerità e no alla doppiezza'".
Condividi