Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Migliaia-in-corteo-a-Santiago-del-Cile-contro-il-presidente-Pinera-Violenti-scontri-con-la-polixia-9caf4381-b16d-4e7f-a9bb-4ae0188af6d5.html | rainews/live/ | true
MONDO

Violenti scontri con la polizia

Migliaia in corteo a Santiago del Cile contro il presidente Pinera

Santiago (AP Photo/Esteban Felix)
Condividi
Migliaia di persone hanno manifestato ieri a Santiago del Cile chiedendo le dimissioni del presidente conservatore Sebastian Pinera, tra violenti scontri con la polizia.   

Circa 10.000 persone convocate tramite i social network si sono radunate nelle strade vicino alla sede del Governo, contenute da una forte presenza di forze dell'ordine, per marciare sull'Alameda, l'arteria principale della capitale cilena.   

La polizia  - scrve l'Ansa - ha usato lacrimogeni e cannoni ad acqua per disperdere gruppi di uomini incappucciati che lanciavano pietre contro di loro e incendiavano le fermate degli autobus. Decine di manifestanti che hanno inalato le sostanze chimiche hanno avuto malori, secondo reporter presenti.
Condividi