Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Mondiali-nuoto-Il-Settebello-campione-del-mondo-39d90f7d-38cb-47f5-af43-368f01479a84.html | rainews/live/ | true
SPORT

Nuoto, il Settebello travolge la Spagna ed è campione del mondo

Per gli azzurri è il quarto titolo mondiale

Condividi
Il Settebello è campione del mondo. A Gwangju, nella finale iridata del torneo di pallanuoto maschile, l'Italia ha battuto 10-5 la Spagna e ha conquistato la medaglia d'oro. Per gli azzurri è il quarto titolo mondiale dopo Berlino 1978, Roma 1994 e Shanghai 2011.

Incontro guidato sin dall'inizio dalla Nazionale italiana (parziali 2-2, 3-1, 3-1, 2-1). Settebello a segno con Luongo e Dolce (una doppietta per ciascuno), Echenique, Figlioli, Renzuto, Aicardi, Di Fulvio e Bodegas. Il bronzo è andato alla Croazia che nella finale per il terzo posto ha battuto 10-7 l'Ungheria.

Per l'Italia è la quarta medaglia d'oro conquistata nella rassegna iridata coreana, dopo le tre arrivate nel nuoto a stile libero grazie a Simona Quadarella nei 1500, Gregorio Paltrinieri negli 800 e Federica Pellegrini nei 200.

"Il Settebello torna sul tetto del mondo dopo otto anni. Un altro oro che impreziosisce il medagliere azzurro ai Mondiali di Gwangju dopo i trionfi di Simona Quadarella, Gregorio Paltrinieri e Federica Pellegrini. Grandi ragazzi, grande Italia". Così su Facebook, il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. 

Condividi