Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Morta-sul-lavoro-autopsia-Luana-morta-per-schiacciamento-torace-2ff91b69-dbfe-4b55-9ddb-4f747fe04a23.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Morta sul lavoro, autopsia: Luana morta per schiacciamento torace

Condividi
L'autopsia ha stabilito che Luana D'Orazio, l'operaia di 22 anni morta il 3 maggio a Montemurlo (Prato) in una macchina tessile nella ditta in cui lavorava, è deceduta per schiacciamento del torace (politrauma fratturativo toraco-polmonare).

L'esame, eseguito dal medico legale Luciana Sonnellini, è stato affidato dalla procura di Prato e si è svolto oggi, presenti i consulenti degli indagati dell'inchiesta per omicidio colposo, cioè la proprietaria dell'azienda e il manutentore. Gli accertamenti procedono sullo stato dei sistemi di sicurezza del macchinario. 

Lunedì i funerali
Si terranno lunedì pomeriggio, con inizio alle ore 15, i funerali di Luana D'Orazio. L'ultimo saluto alla ragazza, madre di un bimbo di 5 anni, si terrà nella piccola chiesa di Spedalino Asnelli, ad Agliana, in provincia di Pistoia, località dove la giovane operaia viveva. A celebrare le esequie sarà il vescovo di Pistoia Fausto Tardelli. Sempre lunedì, in occasione dei funerali, la Regione Toscana ha deciso di proclamare il lutto regionale.
Condividi