Original qstring: refresh_ce | /dl/rainews/articoli/Mosca-Pronti-a-rallentare-traffico-Twitter-non-cancella-informazioni-giudicate-illegali-1b74c61e-4338-4e92-95e1-8924b6317a75.html | rainews/live/ | true
MONDO

Il braccio di ferro con il Social statunitense

Mosca: "Pronti a rallentare traffico Twitter, non cancella informazioni giudicate illegali"

L'agenzia per le comunicazioni Roskomnadzor ha scritto sul proprio sito Internet che Mosca è pronta a bloccare interamente Twitter se non verranno rimossi i contenuti contestati

Condividi
Le autorità russe hanno annunciato di aver intenzione di rallentare la velocità di funzionamento di Twitter in Russia accusando il social network di non aver cancellato informazioni giudicate illegali. "Allo scopo di proteggere i cittadini russi (...) nei riguardi di Twitter dal 10 marzo 2021 sono state adottate misure di reazione centralizzata e propriamente il rallentamento primario della velocità del servizio (...). il rallentamento sarà realizzato sul 100% degli apparecchi mobili e sul 50% di quelli fissi", ha annunciato l'agenzia che controlla le telecomunicazioni in Russia, Roskomnadzor, in una nota ripresa da Interfax.

Secondo Roskomnadzor, dal 2017 Twitter non ha cancellato 2.862 post "con informazioni proibite" e aggiunge che, secondo la legge su Informazione e tecnologia, la divulgazione di informazioni da Twitter è stata elencata come minaccia. "Se il servizio online continuerà a non rispettare le regole della legge, saranno prese ulteriori misure in accordo con il protocollo di risposta (fino al blocco), sino a quando l'incitazione al suicidio di minori, alla pornografia infantile e le informazioni sull'uso di stupefacenti saranno rimossi", prosegue la nota.
Condividi