Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Muriel-Freuler-Gasperini-Simy-Cordaz-Stroppa-Ezio-Scida-4b80ccb6-5ff6-447d-ac1b-feb2e5f7fa1a.html | rainews/live/ | true
SPORT

Serie A, sesta giornata

Muriel scatenato, l'Atalanta si rialza: colpo 1-2 a Crotone

Primo tempo sontuoso del colombiano, che segna una doppietta ed è fermato due volte dalle parate di Cordaz. I calabresi (buon match) accorciano con Simy ma non hanno la forza di rientrare in partita

Condividi
L'Atalanta riparte dopo il tonfo interno con la Sampdoria: colpo allo 'Scida', Crotone battuto 1-2. Squadra di Gasperini a quota 12, pitagorici - che hanno giocato comunque un buon match - sempre ultimi con un solo punto in 6 gare.

Nel primo tempo fa tutto il colombiano Muriel, straripante: diagonale largo di poco al 5', due conclusioni salvate provvidenzialmente da Cordaz (7' e 36'), rete del vantaggio al 26' con una botta appena dentro l'area, raddoppio al 38' con un imparabile destro a chiudere sul primo palo. Ma i padroni di casa, dopo l’occasione di Reca in avvio (sinistro fuori di pochissimo), reagiscono subito e dimezzano il passivo con il nigeriano Simy, che da distanza ravvicinata batte l’incolpevole Sportiello (40’). Risultato ancora in bilico, anche se il tasso tecnico degli orobici appare nettamente superiore.

Ripresa. Rischia grosso l’Atalanta al 64’: dopo un erroraccio di Mojica in fase di impostazione, fondamentale recupero di Freuler su Messias, che evita un gol sicuro (64’). Rispondono gli ospiti con Malinovskyi: Cordaz ci mette un’altra pezza (71’). Nel finale ci prova tre volte Duvan Zapata, ma il tris degli orobici non arriva.                       
Condividi