Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Myanmar-Birmania-da-inizio-repressione-oltre-700-morti-1cb9c353-cf68-45cb-96fa-98c14f3aceb0.html | rainews/live/ | true
MONDO

Birmania

Myanmar: dall'inizio della repressione oltre 700 morti

Yangon, Myanmar (AP Photo)
Condividi
Almeno 82 persone hanno perso la vita in un blitz delle forze di sicurezza del Myanmar contro i manifestanti, secondo quanto riportato sabato dai media locali indipendenti e da un'organizzazione che tiene traccia delle vittime dal colpo di stato di febbraio, come riportano LaPresse e Ap. Il bilancio delle vittime di venerdì a Bago è stato il più grande totale giornaliero per una singola città dal 14 marzo, quando poco più di 100 persone sono state uccise a Yangon, la città più grande del paese. Almeno 701 manifestanti e civili sono stati uccisi dalle forze di sicurezza dopo la presa del potere da parte dell'esercito, secondo l'Associazione di assistenza per i prigionieri politici.
Condividi