Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/New-York-guerra-tra-gang-Sparatoria-nel-Queens-10-feriti-Paura-anche-New-Orleans-1d375107-1da1-44c2-a5bd-f64b4735baeb.html | rainews/live/ | true
MONDO

Tra i feriti, nessuno è in pericolo di vita

New York, guerra tra gang. Sparatoria nel Queens: 10 feriti. Paura anche a New Orleans

Sparatorie negli Usa, 7 passanti coinvolti nella resa di conti tra gang rivali

Condividi
Sabato di paura nel Queens a New York quando, poco dopo le 22:30 locali, due uomini hanno aperto il fuoco contro un gruppo di persone di fronte a un barbiere.

Nella sparatoria sono rimasti feriti in dieci, di età compresa tra i 19 e i 72 anni. Tre delle vittime sono state identificate come membri della banda dei Trinitarios, uno dei gruppi più violenti nel panorama newyorkese, altri sette sono passanti che si trovavano nel posto sbagliato al momento sbagliato. Fortunatamente nessuno dei coinvolti è in pericolo di vita.

Secondo la ricostruzione della polizia, il bersaglio dei due malviventi fuggiti in sella a due scooter guidati da altre due persone erano proprio gli affiliati dei Trinitarios. C'è un video registrato dalle telecamere a circuito chiuso presenti nella zona a mostrare l'azione degli aggressori e la loro fuga. Al momento non ci sono arresti.

Episodio analogo nella notte tra sabato e domenica anche nell'iconica Bourbon Street, a New Orleans, nel cuore dell'affollatissimo quartiere francese. Le immagini condivise su Twitter mostrano decine di persone fuggire quando si odono diversi spari in un'area piena di locali. Alla fine si contano cinque feriti, nessuno in pericolo di vita. Anche qui si sospetta una resa di conti tra gang.


Condividi