Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Oggi-e-la-giornata-delle-emoji-Ecco-le-piu-amate-dagli-italiani-edccfc4f-856c-44c8-b3a5-adfd516d0a2d.html | rainews/live/ | true
TECH

20 anni fa l'invenzione del designer giapponese Kurita

Oggi è la giornata delle emoji. Ecco le più amate dagli italiani

La faccina preferita è quella del bacio, seguita dalla risata con le lacrime e dal pollice alzato 

Condividi
Oggi è la giornata delle emoji, che cade ogni anno il 17 luglio e ricorda l'invenzione del designer giapponese Shigetaka Kurita, considerato il padre dei pittogrammi divenuti poi di uso comune. Più di 20 anni fa, Kurita ha creato un set di 176 emoji utilizzando una griglia di 12x12 pixel. Il Museum of Modern Art di New York espone il set originale di emoji di Kurita. Secondo Emojipedia, sito web che raccoglie e cataloga tutte le emoji, quest'anno sono state rilasciate 217 nuove icone.

L'emoji più amato dagli italiani è quello del bacio con il 41,4% di preferenze, seguito dalla risata con le lacrime (40,9%) e dal pollice alzato (29,7%). Sono i risultati di una indagine condotta in occasione dell'Emoji Day, che si celebra come ogni anno il 17 luglio. L'iniziativa è nata nel 2014 dall'idea di Jeremy Burge, uno storico delle emoticon e fondatore di Emojipedia, sito web che raccoglie e cataloga tutte le emoji. Le faccine sono oramai entrate in tutte le nostre conversazioni e persino in qualche esperimento letterario e cinematografico.   

Secondo la ricerca, effettuata da Samsung, le maggiori utilizzatrici di emoji risultano essere le donne di età compresa tra i 35 e i 44 anni, abitanti nel Nord-Est e nel Sud Italia.

L'indagine ha inoltre evidenziato come la pandemia abbia influito sulle abitudini di utilizzo degli emoji e portato alla ricerca di nuovi simboli che possano esprimere la situazione ola ripartenza. Negli ultimi mesi, infatti, una serie di aziende tecnologiche hanno lanciato emoticon a tema: dalla siringa del vaccino anti-Covid di Apple a quella di Twitter che ha sensibilizzato sul lavaggio delle mani a quella di Facebook che ha raffigurato un abbraccio. 
Condividi