Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Oms-chiede-a-case-farmaceutiche-di-rinunciare-a-brevetti-vaccino-b16e575d-9294-4edd-a455-b06502909885.html | rainews/live/ | true
Coronavirus

La lotta alla pandemia

Oms chiede a case farmaceutiche di rinunciare a brevetti vaccino

Proposta del direttore generale dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus

Condividi
Rinunciare ai brevetti sui vaccini per mettere il mondo sul "piede di guerra" contro il coronavirus: è la proposta del direttore generale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), Tedros Adhanom Ghebreyesus, in un editoriale pubblicato dal quotidiano britannico The Guardian.

"Stiamo attraversando un momento eccezionale della storia e dobbiamo essere all'altezza delle difficoltà: la flessibilità nelle regole del commercio esiste per le emergenze, e certamete una pandemia che ha costretto molte società a fermarsi e causato così tanti danni alle imprese, grandi e piccole, rispetta questo criterio", scrive il direttore dell'Oms.

Tedros ricorda peraltro che anche rinunciando al brevetto le case farmaceutiche riceverebbero un rimborso almeno parziale: "Come nella crisi dell'Hiv o in una guerra, alle aziende verrebbero corrisposte delle royalties per ciò che producono".

Le case farmaceutiche - ma anche non pochi governi - sono fortemente contrarie alla rinuncia ai brevetti, con e senza compensazione: un taglio dei ritorni finanziari equivarrebbe per loro a un disincentivo all'innovazione.
Condividi