Original qstring: print | /dl/rainews/articoli/Palermo-si-candida-a-Capitale-Italiana-Libro-2021-dcd8899f-6d50-4208-9870-04ef61f972ff.html | rainews/live/ | true
Rai News
CULTURA

Il sindaco: ”E' una città crescita”

Palermo si candida a Capitale Italiana del Libro 2021

La candidatura risponde un bando del ministero per i Beni e le attività culturali e per il turismo

Ripartire da un libro, da centinaia di pagine piene di parole. Ripartire da un abbraccio perché quando il libro si apre, si viene abbracciati, accolti tra le sue pagine. Ed è bello, in questi giorni scuri, leggere la notizia della candidatura di Palermo a Capitale Italiana del Libro 2021.
 
"Il libro a Palermo - dice il sindaco Leoluca Orlando - è, e sempre più deve essere, punto di incontro tra scrittori e lettori, scuola e  vita, librai ed editori, librerie e strade. Il libro a Palermo come conferma e simbolo di un continuo cammino di crescita culturale e di rigenerazione umana che utilizza e coniuga analogico e digitale a  servizio delle persone".   
 
Un percorso che avrà più tappe passando attraverso i festival, le  fiere, le presentazioni e lettura pubblica che  ogni anno hanno al centro il libro. ”L’idea - sottolinea l'assessore alla Cultura, Mario Zito - è quella di  fare di Palermo un polo  attrattore, produttore e promotore di crescita: culturale, sociale, civile ed economica".