Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/Papa-Francesco-tesse-le-lodi-del-Neorealismo-e-di-De-Sica-483c62a5-037b-4d1d-a99e-33a239fe989a.html | rainews/live/ | true
MONDO

Bergoglio cita tra tutti il film "I bambini ci guardano"

Papa Francesco tesse le lodi del Neorealismo e di De Sica

Condividi
Il Papa elogia il cinema italiano del dopoguerra e lo definisce "una scuola di umanesimo". Incontrando i membri dell'Associazione cattolica Esercenti Cinema-Sale della Comunità, in occasione del 70°anniversario di fondazione, Francesco ha citato in particolare la pellicola "I bambini ci guardano" di Vittorio De Sica. "È un lavoro bello e ricco di significati", ha commentato.   

"Ma tutto il cinema del dopoguerra - ha aggiunto - è una scuola di umanesimo. Voi italiani avete fatto questo con i vostri grandi" autori "e non parlo per sentito dire perché da bambini i genitori ci portavano a vedere quei film". "Voi siete eredi di questa grande scuola di umanità che è il cinema del dopoguerra", ha ribadito il pontefice.
Condividi