Original qstring: refresh_ce | /dl/rainews/articoli/Philip-Seymour-Hoffman-morto-David-Bar-Katz-gay-national-enquirer-overdose-eroina-bf1350e8-e8cb-4033-922d-854030031131.html | rainews/live/ | true
MONDO

L'attore è morto di overdose

Morte Hoffman. L'amico sceneggiatore: "Avevamo una relazione", poi smentisce

Il National Enquirer pubblica le dichiarazioni di David Bar Katz, l'amico sceneggiatore di Hoffman che ha trovato il corpo. L'uomo smentisce e accusa il magazine National Enquirer: "Una menzogna"

Philp Seymour Hoffman con David Bar Katz
Condividi
di Carlotta Macerollo David Bar Katz, lo sceneggiatore che ha trovato il cadavere di Philip Seymour Hoffman dopo l'overdose di eroina, ha dichiarato al National Enquirer: "Ero l'amante gay di Philip, l'ho visto fumare cocaina la sera prima della sua morte".

"Avevamo in programma di vedere il SuperBowl insieme"
"Ho visto Philip farsi di eroina molte volte - prosegue Katz - ma non pensavo che il livello della sua dipendenza fosse arrivato a questo punto. Avevamo in programma di andare a vedere il SuperBowl insieme e di passare una bella giornata. E' tutto così terribile". Secondo amici intervistati dal tabloid, "una parte di lui voleva una normale vita di famiglia, l'altra cercava l'eroina e gli amori omosessuali".

Poi Katz smentisce e annuncia azione legale verso il giornale
Ma di lì a breve lo stesso Katz annuncia, per voce di un amico, che è tutto falso e che è pronto a intentare un'azione legale contro il magazine. "Non ho mai pronunciato quelle parole", fa sapere Katz, "è una bugia volgare e disgustosa".

L'indagine
Nell'ambito dell'indagine sulla droga rinvenuta nell'appartamento dell'attore Philip Seymour Hoffman, morto per overdose nel suo appartamento di New York, sono state arrestate quattro persone accusate di essere i presunti spacciatori. Stando a quanto riportato dalla Cnn, si tratta di tre uomini e una donna, a cui la polizia avrebbe sequestrato 350 bustine trasparenti. Nella casa dell'attore le autorità avevano trovato 50 bustine di eroina, siringhe e ricette mediche.
Condividi